News Udc Italia

Lorenzo Cesa a Messina: Ridare centralità alla Sicilia puntando sulla persona, lavoro e famiglia

 

Intervista al segretario nazionale Udc Lorenzo Cesa a Messina per presentare la lista Udc per le prossime elezioni regionali: “Rimettere al centro della politica,la concretezza, di mettere al centro della politica la persona, e per noi persone significa, rispondere sempre al tema centrale oggi, è una sfida centrale che la politica di fronte, il tema dei giorni dell’occupazione giovanile. E come si fa? Sburocratizzare al massimo, dando una alle imprese e chi vuole fare impresa anche tra i giovani, dare poi sostegni forti anche alla famiglia, che è un altro tema che ci riguarda non con le chiacchiere ma con i fatti, prestare attenzione anche ai temi della solidarietà, c’è una fascia di povertà che è aumentata sempre di più e che aumentata in maniera forte in Sicilia a cui dobbiamo prestare attenzione non con le chiacchiere ma con risposta concrete.
Che ci sia un disagio sociale che si scarichi su 5 Stelle questo è nella politica e nelle cose ma la riflessione che invito a fare ai cittadini. è di stare attentii, lo dico da cittadino romano, attenzione, attenzione, attenzione, perché non si può affidare la gestione di una regione importante come la Sicilia come non si può affidare Roma, a delle persone perbene sicuramente, ma sprovvedute sul piano amministrativo, quindi difendetevi, cioè non fate la stupidaggine di dare un voto di protesta per poi ritrovarvi con della gente che non è in condizioni dare mezza risposta ai vostri problemi.
Diamo un riconoscimento alla classe dirigente siciliana, per me è sempre importante, qui c’è stata sempre una squadra fortissima di democratici cristiani, quindi partiamo proprio oggi la mia prima uscita per dare un riconoscimento ai nostri amici di Messina, una lista molto forte e molto competitiva, sono sicuro che da Messina arriverà un risultato straordinario per i democratici cristiani della Sicilia e per l’Udc, quindi ripartiamo proprio da Messina oggi”