News

Governo: Cesa (Udc), con politica grillina dei NO si va a sbattere, Salvini si ravveda

La manovra gialloverde è assistenzialista. I 400 lavoratori di Crotone – licenziati per colpa del decreto Di Maio – rappresentano l’emblema di un fallimento del Governo Conte. Con l’assistenzialismo del reddito di cittadinanza non si va da nessuna parte, serve abbassare il costo del lavoro per spingere le aziende ad assumere e servono maggiori investimenti su infrastrutture e opere per rimettere in moto la nostra economia. Con la politica dei NO si va a sbattere. Ci auguriamo che Salvini se ne renda conto prima che sia troppo tardi”. Lo afferma il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa.