News

Strasburgo: Cesa (Udc), serve risposta comune a terrorismo attraverso coordinamento Intelligence

“Siamo vicini alla famiglia di Antonio Megalizzi, il 29 enne giornalista gravemente ferito nell’attentato di Strasburgo. L’Europa è il luogo in cui i nostri giovani sono cresciuti, studiano e lavorano come ha dimostrato Antonio con la sua passione e il suo lavoro. E’ arrivato il momento di una comune risposta europea a partire da un concreto coordinamento dell’Intelligence attraverso uno strumento come il CASA, per debellare la piaga del terrorismo e del radicalismo islamico”. Lo afferma in una nota l’europarlamentare PPE Lorenzo Cesa.