News

Manovra: Cesa (Udc), inizia campagna antieuropeista, 8 mld per reddito si usino per ridurre cuneo fiscale

“A unire Cinque stelle e Lega è la campagna antieuropeista: lo dimostra la manovra che tradisce gli impegni presi con gli elettori del centrodestra. La legge di bilancio penalizza le imprese, aumenta la pressione fiscale. Un terzo delle imprese, secondo l’Istat, pagherà maggiori tasse. Tutto questo per finanziare una manovra assistenzialista. Gli 8 miliardi impiegati per il reddito di cittadinanza vengano usati per gli sgravi sul lavoro, partendo da chi assume i giovani”. Lo afferma il segretario nazionale Udc Lorenzo Cesa.