News

Governo: Cesa (Udc),troppa confusione,mi auguro che Lega si ravveda

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 12 OTT – “Mi auguro che la Lega si ravveda e torni a collegarsi con il centrodestra e ad attuare fino in fondo il programma che la coalizione aveva messo in piedi. Un programma fatto di cose serie, di cose concrete, che avrebbe riportato l’Italia ai fasti degli anni passati. Vedo una grande confusione all’interno di questo Governo”. Lo ha detto il segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa a Reggio Calabria. “Sono un democristiano. Di redditi di cittadinanza – ha aggiunto Cesa – ne abbiamo fatti a iosa negli anni in cui abbiamo governato il Paese. Lo facevamo attraverso la cassa integrazione, sostegni che davamo ai giovani attraverso i cantieri-lavoro. Facevamo cioè di tutto pur di sostenere le fasce deboli. Ma accanto a questo facevamo ingenti investimenti nel Paese. Lo ammodernavamo con strade, autostrade, nuove scuole e sostenevamo i giovani. Manca tutta questa parte. Bene anche il Reddito di cittadinanza, ma va denunciato che sono tre anni che ce la raccontano, ma non hanno studiato come applicarlo. Dall’altra parte la Lega – ha detto ancora Cesa – che vuole fare la Flat tax che riguarda piccole cose e, addirittura, penalizza interi settori”