News

Governo: Cesa (Udc), quando le cose non vanno si scarica sull’Europa

(AGI) – Reggio Calabria, 12 ott. – “Quando non vanno le cose in un Paese si scarica sull’Europa tutta la responsabilita’, quando le colpe della non realizzazione di opere, di interventi da fare a sostegno del nostro Paese, dipendono esclusivamente dal nostro governo, dal governo passato e dal governo attuale, quindi e’ un modo di fare che bisogna assolutamente troncare”. Lo ha detto il segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa oggi a Reggio Calabria a Palazzo Campanella dove ha partecipato a un incontro per fare il punto della situazione alla vigilia dei prossimi appuntamenti elettorali.”Tutte le cose – ha proseguito Cesa – che noi abbiamo chiesto all’Europa negli ultimi anni sono state concesse, 30 miliardi di flessibilita’, ma soprattutto l’Europa e’ fonte di grandi opportunita’, per i giovani che vogliono andare a studiare all’estero, per i comuni e le regioni che vogliono realizzare opere, il problema e’ che poi siamo noi a non utilizzare al meglio le risorse che arrivano dall’Europa”.