News

Udc: Cesa a Fi, serve proposta popolari, Salvini non cada in trappola autosufficienza

Nessuno si illuda : con i conflitti e con l’odio l’Italia non va da nessuna parte. Noi dell’UDC chiediamo a Forza Italia di aggregare il mondo del buon senso intorno a una proposta popolare. Senza i partiti di centro in nessun Paese c’è stabilità. E poi a Salvini dico: caro Matteo, non cadere nella trappola dell’autosufficienza. Lo ha detto intervenendo a margine dei lavori della festa nazionale UDC, Lorenzo Cesa, segretario nazionale del partito.