News

Pensioni: Cesa (Udc), 60% assegni sotto i 750 euro, riforma entri in agenda Governo

“Pensionati italiani sempre più poveri. Secondo l’Osservatorio dell’INPS sei assegni pensionistici su 10 stanno al di sotto dei 750 euro, cioè al di sotto della soglia di povertà. La riforma delle pensioni sia al centro dell’agenda politica del Governo: questo è il vero tema da porre”: lo afferma il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa che aggiunge: “Il Fondo monetario internazionale dice che la spesa salirebbe del 20% con 60.000 stranieri in meno in Italia. Rispetto le posizioni del ministro Salvini e del presidente Boeri ma onestamente ritengo sbagliato incrociare il tema dell’emergenza migranti con quello delle pensioni. Teniamo distinti i due argomenti considerando che una cosa è parlare dei profughi e richiedenti asilo che hanno certamente un costo in termini di accoglienza ma ben altra è parlare degli immigrati regolari che regolarmente lavorano, pagano i contributi e le tasse esattamente come qualsiasi italiano”.