News

Alfie: Cesa, bene Tajani, difendiamo cittadino europeo, fermare ideologie che vogliono determinare morte

“Alfie è un cittadino europeo: fa bene oggi il presidente Tajani ad accendere i riflettori sulla questione. Su questi temi così importanti, capiamo – semmai ce ne fosse bisogno – che non è vero che non esistono le ideologie. C’è chi difende la vita fino all’ultimo e sostiene i genitori di Alfie e c’è chi è cinico e si arroga il diritto di determinare la morte, staccando la spina a un piccolo cittadino europeo che noi, oggi, vogliamo difendere. Fermiamo le ideologie che vogliono determinare la morte”. Lo afferma l’europarlamentare PPE Lorenzo Cesa che, intervenendo sul caso del piccolo Alfie, aggiunge: “L’intervento del cardinale Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, è l’occasione per ribadire che la vocazione dell’Italia è difendere le radici cristiane dell’Europa. Questa speranza appartiene a tutti, appartiene alla nostra storia di uomini e donne democratico-cristiani. Ecco perché oggi l’Europa e le sue istituzioni devono far sentire il proprio peso e sono lieto che dall’autorevole voce del Presidente Tajani sia giunto un monito chiaro e forte in difesa della vita e dei valori che ci contraddistinguono”, conclude Cesa.