News

Governo: Cesa (Udc), centrodestra unito dialoghi con tutti

Coalizione ha responsabilita’ – Favorire elezione vertici Camere e governo che affronti tsunami Sud

Roma, 13 mar. (AdnKronos) – “Quando si corre come coalizione in campagna elettorale si ha una responsabilità verso gli elettori. E anche dopo, bisogna presentarsi uniti. E’ legittimo e normale che possano esserci tensioni nel centrodestra in questa fase ma sarebbe inappropriato esagerarle”. Lo dice all’Adnkronos il leader di Nci-Udc Lorenzo Cesa, in merito al dibattito nel centrodestra su prossimi passi da intraprendere per l’elezione dei vertici di Camera e Senato e sulla formazione del governo. “Oggi -sottolinea- abbiamo tutti una responsabilità nei confronti di chi ci ha votato, e verso il Paese, e questo significa che abbiamo il dovere di contribuire a trovare una soluzione, in una situazione in cui dalle urne sono usciti tre blocchi, centrodestra, M5S e Pd, con una rappresentanza anche della sinistra”. Per Cesa, a questo punto, “il dialogo deve essere con tutti, agendo responsabilmente per l’elezione dei presidenti di Camera e Senato e per una soluzione di governo che metta mano ai temi più urgenti: a cominciare dal Sud, dove lo tsunami che si è verificato dovrebbe far riflettere tutti sulla necessità di ricucire l’Italia”.