News

Centrodestra: Cesa (Udc), sono contro gli inciuci

Binetti, più forte quarto Polo piu’ contenute le spinte estreme
(ANSA) ROMA, 5 FEB – “Sono contro gli inciuci, quando ci si presenta agli elettori, bisogna il giorno dopo la vittoria fare un governo all’interno della coalizione, se cosi’ non fosse il Paese rischia”. Lo ha detto il segretario di Noi con l’Italia-Udc, Lorenzo Cesa, rispondendo ad una domanda nel corso di una conferenza stampa alla Camera. “Abbiamo contribuito a costruire il programma, ci sono dei punti fermi, in particolare nel punto 6 sul sostegno alla famiglia”, ha aggiunto Cesa. “Vorremmo ci fosse serietà dal 5 marzo in poi: l’Italia vive un momento di difficoltà”, ha detto Cesa. “Certo ci sono sensibilità diverse – ha aggiunto riferendosi alla Lega – la legge Fornero è vero ha creato squilibri, ma una riforma va fatta, altrimenti il sistema pensionistico non regge. Il Paese ha bisogno di stabilità”. Per Paola Binetti, candidata per Noi con l’Italia “Piu’ forte sara’ il quarto Polo, piu’ sarà facile contenere spinte estreme”.