News

Davigo: Cesa (Udc), magistrato preparato, ma troppo spesso in TV con posizioni nette

“Il garantismo è la quintessenza della nostra democrazia. Un bene prezioso che va protetto anche tramite la nomina di figure di garanzia nei ruoli apicali della magistratura. Su questo fronte sono preoccupato per la possibile nomina di Piercamillo Davigo come Presidente della Corte di Cassazione. Davigo è sicuramente un magistrato preparato e in gamba, ma lo troviamo spesso negli studi televisivi a prendere posizioni dure e nette nei confronti di questioni politiche rilevanti. Una figura simile forse non è in grado di garantire la giusta dose di imparzialità in un ruolo che implicherebbe funzioni molto delicate. Purtroppo la cultura giustizialista è ancora viva nell’intreccio tra politica e giustizia. Ma noi non ci stancheremo mai nell’affermare l’importanza di ribadire quei valori garantisti che sono gli unici che possono rinvigorire il nostro Stato di Diritto.”