News

L'Udc presenta i candidati per la Camera e il Senato

Giustizia: Cesa (Udc), questione Tribunale Rossano in Parlamento Ue

(ANSA) – CATANZARO, 18 MAG – “La chiusura del Tribunale di Rossano è un atto sciagurato per quella zona della Calabria, che non è una zona facile”. Lo sostiene, in una dichiarazione, Lorenzo Cesa, segretario dell’Udc e parlamentare europeo. “Ammainare una bandiera dello Stato – aggiunge Cesa – è sempre un fatto molto triste. Quando si chiude un commissariato, si chiude un tribunale soprattutto, si chiude un ospedale è sempre una cosa inaccettabile, in questo momento di difficoltà che vive il Paese. Noi siamo intervenuti anni fa in Parlamento e stiamo cercando di difendere con forza Rossano sapendo le peculiarità di quell’area della Calabria. Lo abbiamo fatto, non abbiamo vinto, non siamo riusciti a difendere Rossano. Quello che posso fare io da parlamentare europeo eletto in Calabria, eletto nel sud, è portare nella Commissione per le Petizioni, l’argomento del tribunale di Rossano, che è uno strumento di pressione da parte dell’Europa sul Governo italiano. Questo è quello che farò nei prossimi giorni, cercando di dare una piccola mano per la risoluzione del problema”.