News

Francia: Cesa (Udc), vinta battaglia tra chi crede in Ue e chi no

(ANSA) – ROMA, 8 MAG – “In Francia ha vinto l’Europa. Davanti a un candidato che vuole fare dell’Unione il centro della sua azione politica e una candidata euroscettica che avrebbe voluto per la Francia un ripiegamento su sé stessa, il popolo francese ha detto chiaramente di preferire il primo. Ci dobbiamo abituare a questi scenari elettorali. Nei prossimi anni il vero terreno di battaglia sarà questo. Anche in Italia la divisione tra chi crede nell’Europa e chi vorrebbe che diventasse un lontano ricordo è netta e distinguibile. Bisogna lavorare perché all’interno dei primi ci sia un vero rinnovamento. La Francia e Macron hanno dimostrato che anche i partiti moderati e di centro, con ricette convincenti e al passo coi tempi, possono ottenere grandi successi elettorali”. Lo afferma Lorenzo Cesa esponente dell’Udc. (ANSA).