News

Brexit: Cesa (Udc), Gb si accorde della posta in gioco ma niente sconti

(DIRE) Roma, 3 mag. – “La Gran Bretagna sta dimostrando ancora una volta quanto poco lungimirante sia stata la sua scelta di uscire dall’Unione europea. Adesso pensa di poter tirare il ‘prezzo’ della sua uscita come se stesse al mercato, con regole e tempi propri. Forse non si sono resi conto che l’epoca della predominanza inglese sui mercati e’ finita come finito e’ il tempo in cui i singoli stati europei potevano da soli decidere sul futuro del mercato dell’intero continente. Insomma, hanno voluto la bicicletta? Bene, adesso che pedalino, ma non pensino che l’Europa stia li’ in attesa di esser presa in giro o di esser ricattata dal mercato britannico”. Cosi’ Lorenzo Cesa, europarlamentare UDC. (Com/Sor/ Dire)