News

CESA, Lorenzo (EPP, IT)

L.elettorale: Cesa (Udc), no capilista bloccati; collegi più piccoli

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – “Il primo lavoro da fare è spingere perché oltre al proporzionale si arrivi ad una legge elettorale omogenea tra Camera e Senato in cui non esistano capilista bloccati, ma siano gli italiani a scegliersi i loro rappresentanti”. Lo ha detto il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa, nel corso del suo intervento in Consiglio nazionale in corso a Roma. “Se diamo loro questa possibilità vedrete che tra un grillino che ha la stessa sostanza di un videogioco e una persona che ha delle cose da dire, e una competenza e una serietà fuori discussione, gli italiani non votano per il grillino, ma votano per chi può aiutarli ad uscire dalle difficoltà. E a questo serve anche la necessità di ridurre le dimensioni dei collegi elettorali. Gli italiani per scegliere davvero devono avere il diritto di conoscere il loro rappresentante in
Parlamento”.