News

Udc: Cesa, giovani, lavoro e sud, ripartiamo da temi concreti

(DIRE) Roma, 9 mar. – Giovani, lavoro, tasse, mezzogiorno, Europa, questione sociale, famiglia, sono i temi di cui ci occuperemo noi nelle prossime settimane prima del Congresso nazionale e nel Congresso. Lo annuncia il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa nel corso del suo intervento al Consiglio nazionale, in corso a Roma. ‘Ripartiamo da noi stessi, facciamo la differenza’, e’ lo slogan che campeggia nella sala dove si sta svolgendo il Consiglio nazionale. “Un Paese senza valori e’ un Paese perso. Lo faremo con due grandi eventi ed un convegno che si svolgera’ giovedi’ prossimo all’Istituto Sturzo e riguardera’ in particolare il fine vita. Metteremo intorno a un tavolo il mondo politico e delle associazioni cattoliche e partiremo da un punto fermo. La vita e’ il bene piu’ prezioso che abbiamo, non la morte”. I due eventi targati UDC saranno uno al Sud, dedicato al lavoro e ai giovani che sono le grandi emergenze del Paese e del Mezzogiorno ancor di piu’. E uno al nord e sara’ dedicato all’Europa e alle misure per rilanciare l’economia, gli investimenti pubblici, la fine della politica dei bonus e l’inizio di politiche mirate, come anche la riduzione del cuneo fiscale finalmente.