News

Bce: Cesa, superMario is back, ora tocca all’Italia più investimenti per sostenere ripresa

“Ancora una volta dobbiamo riconoscere il lavoro fatto dal presidente Mario Draghi: se l’Italia e l’Europa tutta usciranno dalla stagnazione economica in cui si trovano sarà certamente merito suo”. E’ senza mezzi termini il giudizio positivo dell’europarlamentare PPE e segretario nazionale dell’UDC, Lorenzo Cesa commentando la decisione del presidente della Bce, Mario Draghi, di tagliare i tassi al minimo. “E’ proprio il caso di dire con ‘SuperMario is back’”, continua Cesa che aggiunge: “I Paesi membri ora devono fare la propria parte sostenendo investimenti pubblici e tagliando la spesa pubblica inefficiente. Dopo l’Europa, ora tocca all’Italia”.