News

Papa: Cesa, primato politica e no-fondamentalismi, discorso vibrante e di grande apertura

“Un discorso vibrante, denso di significati ed estremamente chiare e incisivo. Senza troppi giri di parole il Pontefice oggi ci ricorda il primato della politica: essa deve essere al servizio della persona e non soggetta alle logiche dell’economia e della finanza”: è il commento a caldo del segretario nazionale Udc Lorenzo Cesa, pochi minuti dopo la chiusura dell’intervento di Papa Bergoglio al Congresso Usa. “Di straordinaria importanza, segno di grande apertura, il passaggio sui fondamentalismi considerati come un pericolo per tutte le religioni. E’ un rischio che tutte le religioni corrono quando non si aprono al dialogo ma costruiscono muri”.