News

Ue: Cesa, recuperi fiducia persa o prevarranno populismi

“Lo studio realizzato da Tecnè per la Cgil, che fotografa un’immagine negativa dell’Ue per il 55% dei cittadini europei e uno sbilanciamento di potere attribuito agli organi istituzionali di Bruxelles per il 49,6% dei casi preoccupa e deve spingerci tutti verso una riflessione profonda. Recuperare la fiducia perduta negli ultimi anni sia considerato un passo fondamentale per il futuro, o il rischio è che alle ambizioni di un grande progetto europeista presto prevarranno risentimenti popolari e populisti”. Lo dichiara il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa.