News

Terrorismo: Cesa, video su piano sicurezza Giubileo? Se azione hacker confermata fatto grave

“L’allarme lanciato ieri sul video con il piano di Sicurezza per Roma per il Giubileo e’ superato oggi purtroppo da un articolo inquietante uscito sul Corriere della Sera. Si parla di una azione di hacker che hanno preso dati sensibili come contratti indirizzi, fatture di Procure, governi, addirittura servizi segreti e li hanno – non si capisce a quale scopo se per azione dimostrativa,politica,intimidatoria o mera concorrenza – pubblicati in Rete. Si tratta di un fatto gravissimo, che deve destare allarme. Abbiamo una situazione internazionale incandescente, con l’Isis alle porte, la Tunisia che sospende addirittura i diritti civili e noi dobbiamo assistere al furto di dati sensibili addirittura all’intelligence? Mi auguro una smentita dell’articolo o l’annuncio di misure concrete volte a ripristinare controllo e tutela rispetto alla nostra sicurezza nazionale”. Così in una nota il segretario nazionale Udc Lorenzo Cesa.